Lo statuo e il regolamento del Club. L'ultima versione aggiornata del nostro statuto.
Scarica il file

 

SCOPI DEL LIONISMO

CREARE
e stimolare uno spirito di comprensione tra i popoli del mondo.

PROMUOVERE
i principi di buon governo e di buona cittadinanza.

PRENDERE
attivo interesse al bene civico, culturale, sociale e morale della comunità.

UNIRE
i Clubs con i vincoli dell'amicizia e della reciproca comprensione.

STABILIRE
una sede per la libera ed aperta discussione di tutti gli argomenti di interesse pubblico, con la sola eccezione della politica di partito e del settarismo religioso.

INCORAGGIARE
le persone che si dedicano al servizio a migliorare la loro comunità senza scopo di lucro ed a promuovere un costante elevamento del livello di efficienza e di serietà morale nel commercio, nell'industria, nella professioni, nei lavori pubblici ed anche nel comportamento in privato.

 

CODICE DELL'ETICA LIONISTICA


DIMOSTRARE
don l'eccellenza delle opere e la solerzia del lavoro, le serietà della vocazione al servizio.

PERSEGUIRE
il successo, domandare le giuste retribuzioni e conseguire i giusti profitti senza pregiudicare la dignità e l'onore con atti sleali ed azioni meno che corrette.

RICORDARE
che nello svolgere la propria attività non si deve danneggiare quella degli altri: essere leali con tutti, sinceri con se stessi.

AFFRONTARE
con spirito di altruismo ogni dubbio o pretesa nei confronti degli altri e, se necessario, risolverlo anche contro il proprio interesse.

CONSIDERARE L'AMICIZIA
come fine e non come mezzo, nella convinzione che la vera amicizia non esiste per i vantaggi che può offrire, ma per accettare nei benefici lo spirito che li anima.

AVERE SEMPRE PRESENTI
i doveri di cittadino verso la Patria, lo Stato, la Comunità nella quale ciascuno vive: prestare loro con lealtà sentimenti, opere, lavoro, tempo e denaro.

ESSERE SOLIDALE
con il prossimo mediante l'aiuto ai deboli, i soccorsi ai bisognosi, la simpatia ai sofferenti.

ESSERE CAUTO
nella critica, generoso nella lode, sempre mirando a costruire e non a distruggere.

---------------------------------

SERVICE INTERNAZIONALI

CAMPAGNA SIGHT FIRST II

- Anno 2005-2006 > formazione e preparazione
- Anno 2006-2007 > guida e motivazione
- Anno 2007-2008 > partecipazione e celebrazione

Obiettivi (minimo USD 150 milioni - massimo USD 200 milioni)

- controllo ed eliminazione delle principali cause della cecità > USD 102 milioni
  * implementazione dei servizi oculistici su larga scala
  * eliminazione delle infezioni virali degli occhi tra le cause di cecità
- combattere nuove ed emergenti malattie della vista > USD 48 milioni
  * potenziare i servizi a favore delle persone con problemi alla vista
  * eliminare la cecità prevenibile nei bambini
  * sviluppare trattamenti sanitari a basso costo per i difetti refrattivi nei bambini
  * realizzare nuove metodologie per il contenimento del glaucoma e della retinopatia diabetica
- "La vista per tutti" - Obiettivo sfida - > USD 50 milioni
  * finanziare l'impegno a favore della riabilitazione e dell'educazione delle persone non-vedenti
  * investire nelle attività di ricerca presso gli Istituti di ricerca oculistica lions (lions eye research institutes)
  * implementazione e migliorare i programmi lions per la conservazione della vista tra le popolazioni ad alto rischio, nei paesi in

SERVICES NAZIONALI MULTIDISTRETTUALI E DISTRETTUALI

- Mai più bambini sordi (service nazionale)
- Libro parlato Lions (tema di studio distrettuale)
- Per ricordare Stava (service distrettuale)

SERVICES CLUB

- Ippoterapia Disabili Basso Sarca
- Scuola Cani guida per Ciechi di Limbiate Milano
- borse di studio Scuola della musica
- Associazione Strada Facendo
- volontariato a ricordo del Socio Piergiorgio Armani

Menù veloce: